-
-
789 m
276 m
0
6,6
13
26,43 km

Vista 1063 veces, descargada 19 veces

cerca de Resiutta, Friuli Venezia Giulia (Italia)

Quota di partenza, 340 m (Resiutta)
Quota max, 780m 
Sviluppo: 27 km 
Dislivello: 950 m
Ciclabilità 99% 
Difficoltà: BC
Verso antiorario 
Cartografia: Tabacco 1:25.000 – Foglio 18

Bel giro con partenza da Resiutta che ci porta solamente fino alla massima quota di 780 metri ma la sensazione che ci regala è quella di essere in alta montagna, dai panorami molto ampi sul Canin e sulla val Resia sottostante.
Da Resiutta si intraprende un bel tratto veloce tra il fiume Fella e l'autostrada che ci porta fino a Carnia, aggirando la SP 13.
Da qui la salita fino a Cuel di Lunc. Si scende fino ad attraversare un tratto franoso prima, ed il rio Chiampeit poi: qui la vista di una bella cascata. Il sentiero poi risale fino a raggiungere i ruderi degli stavoli del Verzan. Da qui, per evitare una frana che si è creata sul sent.743, anziché proseguire dritti, si svolta a sx in direzione loc.Ravorade (cartello CAI). Una divertente discesa (diff.S1/S2) ci porta ad incrociare la strada cementata che sale da Moggio Udinese (quota 550m).
Si riprende la salita e si giunge a quota 780m dove agli stavoli Stivane si prende la strada sterrata in salita in direzione Borgo Cros.
La discesa verso i casolari di Cros avviene in parte sulla sterrata ed in parte su sentiero (attenzione a seguire i bolli CAI). Giunti ai casolari, si seguono le indicazioni per Povici di sotto e dopo una lunga serie di tornantini stretti (diff.S1/S2) si giunge sul ponte del rio Serai e da qui in brevissimo a Resiutta.

Comentarios

    Si quieres, puedes o esta ruta