-
-
1.528 m
629 m
0
5,4
11
21,62 km

Vista 122 veces, descargada 9 veces

cerca de Stretti, Friuli Venezia Giulia (Italia)

Quota di partenza 660m (Pian della Sega)
Quota max, 1525m
Sviluppo: 21.5 km
Dislivello: 980m
Difficoltà: MC – S1
Ciclabilità 100%
Verso antiorario
Cartografia: Tabacco 1:25.000 – Foglio 19

Partenza da Pian della Sega, presso l’Agriturismo Campo base a quota 660 m.
Riprendendo la statale si torna indietro fino al bivio per Pianatti. La strada inizia a salire. Al bivio successivo si svolta a destra verso Stretti, paesino che si incontra dopo poco. Si continua a salire fino ad incontrare di nuovo la statale che percorreremo fino a Sella Nevea.
Oltrepassato il paese a quota 1200m circa si lascia la strada che sale alle malghe e si prende sulla destra per Tarvisio, sempre in salita su asfalto.
Poco dopo si lascia l’asfalto e sulla sinistra si incontra uno sterrato che entra nel bosco del Camet su un “percorso ginnico attrezzato”. Lo sterrato è un misto di ripidi strappi e leggere discese fino ad addentrarsi nel bosco dove, con salita costante, si giunge alla casera Cregnedul di sopra a quota 1500m. Si percorre così il falsopiano che ci fa passare dalla casera Parte di Mezzo, poi Pecol ed infine a Malga Montasio.
A fianco della fontana parte il sentiero Cai 640 e dopo alcune centinaia di metri si prende sulla sinistra il Cai 622 che scende senza grosse difficoltà (MC/S1) con solo qualche passaggio di S2 dovuto alla forte pendenza e il fondo sconnesso fino a giungere a Piani di Là. Da qui in pochi minuti si torna al punto di partenza.
refugio libre

Mga Cregnedul

Mga Cralneduj
Waypoint

Pian della Sega

Waypoint

Sent.622

Comentarios

    Si quieres, puedes o esta ruta