Tiempo  6 horas 4 minutos

Coordenadas 8074

Fecha de subida 26 de octubre de 2019

Fecha de realización octubre 2019

  • Valoración

     
  • Información

     
  • Fácil de seguir

     
  • Entorno

     
-
-
1.877 m
1.179 m
0
5,2
10
20,69 km

Vista 260 veces, descargada 3 veces

cerca de Cantoniera della Presolana, Lombardia (Italia)

Gita effettuata il 26 Ottobre 2019

Lascio l'auto presso il parcheggione sterrato presente poco prima del Passo della Presolana e risalgo la strada asfaltata sino all'imbocco dello sterrato che parte dal Bar Rododendro.
Qui, il primo cartello con le indicazioni per il sentiero dei Carbonai e il colle Vareno (danno 3 ore ...)
La strada sale lungo il prato, si passa, prima sotto gli impianti di risalita di Giogo e poi per quello del monte Scanapa. Qui arrivato, si lascia la strada sterrata e si prende il sentiero di destra, sempre con le indicazioni per il Colle Vareno, che scende nel bosco di pini sino ad incrociare con un altro sentiero che partiva dalla strada più in basso.
il percorso, sempre su facile sentiero nel bosco, incrocia un paio di punti panoramici attrezzati con vista sulla sottostante valle e alcuni bivi di vari sentieri che arrivano da Bratto.
Arrivato presso il bivio col sentiero che arriva da Lantana, si arriva in un ampio prato e qui, si prosegue verso destra su facile strada sterrata in discesa, sempre seguendo le indicazioni per il colle Vareno.
Il percorso è sempre in un bel bosco, a volte di querce e castagni, a volte di pini ed abeti. Arrivato al bivio successivo, si lascia la strada sterrata e si prosegue a sinistra su sentiero in salita nel bosco,e dopo numerosi saliscendi, si arriva presso le prime case di Varenno, ampio colle tra il Monte Scanapa e il monte Pora. Qui si trova anche un luogo attezzato per bambini e un laghetto con ampio parcheggio.
Dopo una piccola sosta , proseguo il cammino salendo su una pista sterrata che parte presso la vecchia stazione skylift e sale con pendenza media e diversi tornati risalendo la costa del monte Pora.
Passato il bosco, la visuale si apre sulla Presolana e la Valseriana regalandomi uno splendido panorama. Arrivato al bivio con la strada sterrata, si prosegue su quest'ultima a sinistra e dopo alcuni tornati si arriva infine presso il Rifugio Monte Pora e successivamente sulla panoramica vetta del monte purtroppo coperta da un paio di grosse antenne.
Grazie alla splendia e tersa giornata autunnale, la visuale è uno splendido panorama a 360°
La Presolana e la valle di Scalve a nord, La val Camonica, Il Pizzo Camino, il Monte Altissimo e in fondo l'Adamello e il Gruppo del Brenta a nord-est.A sud il Lago d'iseo.

Qui mi fermo per il pranzo e per un pò di meritato riposo stravaccato su una panchina sotto il tiepido sole autunnale.

Per il ritorno, ripercorro in discesa lo stesso tratto di strada fatto all'andata sino al Colle Vareno.Da qui, prendo la strada sterrata che torna presso il passo della Presola e al Salto degli Sposi lungo il lato Est del Monte Scanapa. La strada è facile e quasi tutta in piano con rarissimi punti panoramici che danno sulla valle di Scalve sottostante .
In alcuni punti sono presenti alcune di sosta attrezzate con fontanelle e tavoli di legno con numerosi cartelli di spiegazione relativi alla geologia e ai fossili che si possono trovare in zona.
Questa strada è molto più frequentata rispetto il sentiero dei Carbonai fatto all'andata. è anche possibile farla in MTB.
Arrivato quasi al passo, lascio la strada sterrata e vado a visitare il punto panoramico sulla Valle di Scalve chiamato Salto degli Sposi, dove faccio qualche foto al panorama e poi ritorno sulla strada che percorro tornando lungo la statale asfaltata da qui poi torno presso il parcheggio di partenza.

Difficoltà:
Il percorso è lungo 20km con un migliaio di metri di dislivello, pertanto lo consigio ad escursionisti ben allenati.
Nessuna difficoltà tecnica particolare. Volendo, potete accorciare il percorso arrivando al solo colle di Vareno e poi tonare indietro, magari salendo in cima al Monte Scanapa (gita che farò in futuro...)
Percorso consigliato per l'autunno, la primavera e l'inverno.
Probabilmente fattibile anche con neve e ciaspole.

I miei tempi:
Dal parcheggio al Colle Vareno: 1h e 50min
Dal Colle Vareno al monte Pora: 1h
Per il ritorno: 2h e 15min

Buon divertiemnto
Waypoint

Partenza

Waypoint

Punto Panoramico

Waypoint

Colle Vareno

Waypoint

Rifugio Monte Pora

Waypoint

Monte Pora

Waypoint

Area Sosta

Waypoint

Salto degli Sposi

5 comentarios

  • Bellimbusto78 28-oct-2019

    He realizado esta ruta  ver detalle

    Bel percorso che feci qualche anno fa in primavera.
    Una splendida camminata nel bosco e poi il Monte Pora.

  • Marco Bassi 28-oct-2019

    He realizado esta ruta  ver detalle

    Giro lungo ma appagante. Bello !

  • Foto de Stefanom75

    Stefanom75 28-oct-2019

    He realizado esta ruta  ver detalle

    Il monte Pora ha una vista panoramica splendida. Veramente consigliato in quelle belle giornate invernale terse.

  • Foto de Elena Sofia

    Elena Sofia 28-oct-2019

    He realizado esta ruta  ver detalle

    Splendide le foto dei panorami dalla cima e dal Rifugio Pora.

  • Foto de Pippo71

    Pippo71 28-oct-2019

    He realizado esta ruta  ver detalle

    Percorso facile e ben spiegato.
    Grazie !

Si quieres, puedes o esta ruta